Il bruxismo

Sapete che cos’è e come si cura il bruxismo?

Il bruxismo fa in modo che quando ti svegli ti accorgi di avere dolore ai muscoli del viso o mal di testa , in altre parole si tratta di digrignazione e sfregamento dei denti.

Questo provoca l’usura dei denti, e crea problemi che causano un disturbo articolare noto anche come sindrome dell’articolazione temporomandibolare.

Si può soffrire di questo disturbo di giorno o di notte , stringendo forte i denti della parte superiore con quelli della parte inferiore, spostandoli avanti e indietro senza rendersene conto.

Questo stridore di denti si verifica involontariamente e inconsciamente , e non ce ne si rende conto fino a quando qualcuno non ti dice che ti ha sentito durante la la notte. Altrimenti quando si discute di ciò che un’altra persona o la tua dentista nota che i tuoi denti sono usurati e lo smalto è rovinato.

Uno dei maggiori sintomi del bruxismo è la digrignazione dei denti

Uno dei maggiori sintomi del bruxismo è la digrignazione dei denti

La visita dal dentista è necessaria in modo da poter identificare questo tipo di problema e trovare una soluzione al più presto, perché si potrebbero completamente logorare i denti o se ne potrebbe rompere qualcuno , per non parlare del mal testa , al collo e alla mascella (si può dire che provochi sintomi molto simili a quelli provocati dalla Sindrome di Costen)

Altri sintomi che possono causare bruxismo sono ansia, tensione , insonnia o ipersensibilità dei denti.

Come curare il bruxismo ?

Prima di tutto , occorre identificare la causa del problema. Ciò può avvenire nella vostro regolare controllo dentale , il dentista vi farà una serie di domande precise e eseguirà un esame accurato per stabilire se si tratta di bruxismo o se soffrite di altre malattie dentali .

Se il bruxismo è un vostro problema , il trattamento molto probabilmente consisterà di un paradenti da utilizzare durante il sonno per alleviare il dolore . Cioè , una guaina che ricopre i denti, realizzata con il dentista seguendo l’esatta dimensione e forma della bocca. Questo viene messo sui denti superiori ma può venire anche messo su quelli inferiori e li protegge dallo sfregamento l’uno contro l’altro .

Questo è un ottimo modo per risolvere il problema ma non è l’unico. Bisogna tenere a mente che quando si utilizza il dolore scompare , ma non appena si smette di usarlo, è probabile che si torni a soffrire.

Quali sono le cause ?

Oggi , molte persone sono stressate e hanno un ritmo di vita molto frenetico , questo le porta a soffrire di stress. Questa è la causa principale di bruxismo e alla quale deve essere trovata una soluzione.

Se ti senti stressato ti può aiutare fare una passeggiata , fare sport , leggere, ascoltare musica o fare un bagno , questo aiuterà a rilassarti e a diminuire il dolore che senti quando ti svegli.

 

Avere un buon allineamento dentale è fondamentale a volte per risolvere un problema di bruxismo non resta che modificare l’articolazione dentale , per evitare che i punti di contatto siano anormali. Se non si dispone di una buona masticazione e non si riesce a tenere i denti della mascella rilassata è molto probabile che si finirà con l’avere questo problema. E’ necessario quindi consultare il proprio dentista che ci fornirà il trattamento ortodontico usando corone o altri strumenti. Per non avere questo tipo di problemi occorre avere un ritmo di vita tranquillo, mantenere una buona igiene orale (che potrà anche a evitare l’alito cattivo e la nascita di carie) occorre controllare i denti per trovare una soluzione.

Integrare questo stile di vita con l’utilizzo di un paradenti può alleviare il dolore notevolmente, eseguire esercizi rilassanti, applicare ghiaccio o asciugamani bagnati nella zona del dolore , evitare di mangiare cibi duri o troppo dolci, bere molta acqua e dormire a sufficienza sono altre soluzioni a questo problema.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *